Frenulo corto

La sottile porzione di cute che unisce il glande al prepuzio è chiamata frenulo.Particolarmente irrorato di sangue è una zona molto sensibile perché dotato di molti sensori nervosi del piacere.

Il frenulo viene sollecitato meccanicamente durante il rapporto sessuale è quindi può essere soggetto a traumi da rottura o lacerazione e provocare dolore e sanguinamento.

Di norma il frenulo progressivamente nel tempo cede ed acquisisce una dimensione compatibile con il pene. Può capitare che in alcuni soggetti il frenulo non subisca questa alterazione rimanendo persistentemente corto e provochi fastidio quando il pene è in erezione.In casi di particolare severità il frenulo è talmente corto da provocare l’incurvamento del pene verso il basso. In questi casi sarà consigliabile sottoporsi alla frenuloplastica, intervento chirurgico correttivo dello stesso realizzato in anestesia locale e in day surgery.

Frenulo corto

La caratteristica anatomica del “frenulo breve” può comportare i seguentiproblemi:

  • Fastidioso senso di trazione durante l’erezione
  • Incurvamento verso il basso del pene
  • Eccessiva sensibilità del glande
  • Soggetto a lacerazione durante il rapporto sessuale

Frenulo lacerato

Quando lo scorrimento del prepuzio e la penetrazione durante l’atto sessuale provocano la lacerazione del frenulo normale è possibile che questo guarendo produca una cicatrizzazione retraente e si trasformi in frenulo corto. Anche in questo caso sarà opportuno sottoporsi alla frenuloplastica.